Alcuni consigli per risparmiare sulle bollette nella stagione invernale.

Nella stagione invernale, è normale che i costi per il riscaldamento della nostra casa aumentino. Di certo è una sensazione impagabile quando fuori fa freddo rinchiudersi in casa e godersi il tepore magari sorseggiando una bella cioccolata calda, ma è spiacevole trovarsi a fine mese con una bolletta salatissima. Di seguito vogliamo darvi dei consigli e dei trucchetti per risparmiare sul caro in bolletta.

Il primo passo potrebbe essere il cambio degli infissi

Una delle prime cose che a primo acchito balzano all’occhio, quando si parla di calore ed elevati costi energetici, è sicuramente l’inadeguatezza degli infissi presenti nell’abitazione. Se la nostra casa è di vecchia costruzione e gli infissi sono vecchiotti è molto probabile che questi lascino passare degli spifferi d’aria.  Per avere una giusta coibentazione all’interno dell’abitazione, è naturale pensare che, partire dalla sostituzione degli infissi sia la scelta primaria da prendere. Cambiando gli infissi è possibile ridurre sensibilmente la quantità di calore disperso. Esistono delle soluzioni che raddoppiano il numero di vetri in modo tale da far trapassare meno il calore.

Prova queste soluzioni

A seconda della zona in cui viviamo possiamo adottare diverse soluzioni. Una delle soluzioni adottate nelle località dove il clima è più rigido e freddo è quella di “rivestire” gli infissi con un vetro isolato (riempito con con gas di argon o di cripton) che aumenterà notevolmente il confort della vostra casa e vi farà risparmiare ingenti somme di denaro destinati alle vostre bollette energetiche. Verificare poi la presenza di spazi vuoti da cui entrano spifferi d’aria gelida.

Cerchi infissi e serramenti a Perugia? Hai bisogno di assistenza o di una consulenza personalizzata per i tuoi infissi, serramenti e porte a Perugia e dintorni? Scegli Lasa Infissi